CATEGORIE
ULTIMI POST
ARCHIVIO
TAG CLOUD

Non solo spirito di squadra: il Team Building crea anche sicurezza psicologica

Scritto il 26 aprile 2018 - 0 Commenti

Vi è mai capitato di sentire un insegnante definire la propria classe “affiatata”? E vi siete mai soffermati a chiedervi qual è il significato di quel termine? Affiatata è quella classe o gruppo di persone tra le quali c’è sintonia nello svolgere un’attività comune, persone che vanno d’accordo, che agiscono in armonia, senza scontrarsi tra loro ma procedendo parallelamente e sostenendosi a vicenda. Il termine deriva dalla parola “fiato” e quindi il suo significato ci riporta all’accordarsi tra i cantori di un coro o i musicisti di un’orchestra, alla messa a punto di un gruppo o di una squadra che svolga un’azione finalizzata allo stesso obiettivo, sia una canzone, una sinfonia, un compito.

Prendete tutto ciò e portatelo in azienda. I benefici saranno molteplici per l’azienda stessa e per i singoli componenti della “squadra” o team. Molti dirigenti e capi d’azienda lo hanno capito ed è per questo che nell’ambito della gestione delle risorse umane non solo inseriscono tra i requisiti di nuovi candidati la capacità di lavorare in gruppo, ma sempre più dispongono per i loro collaboratori e dipendenti attività finalizzate esclusivamente allo sviluppo di tale competenza. Ecco perché negli ultimi anni in molte aziende è aumentato il tempo dedicato a riunioni e incontri per dibattere e scambiarsi idee e opinioni, ma soprattutto a specifiche attività di gruppo organizzate e svolte da professionisti del settore. Attraverso tali attività che si definiscono di Team Building, il gruppo sviluppa infatti un modo di agire regolato da alcune norme e conseguenti comportamenti che non solo migliorano in efficienza il lavoro dei singoli componenti, ma anche e soprattutto quello dell’intero team con evidente vantaggio per l’azienda.

La forza di tali attività è stata riconosciuta tempo fa persino da Google che al termine di un’analisi sul lavoro in team di alcuni suoi dipendenti ha evidenziato che sul risultato finale non contano affatto le caratteristiche individuali del singolo, inclusi carattere, gusti e attitudini, né tanto meno che queste siano simili nei vari componenti della squadra, l’importante è che ognuno di loro si senta sicuro anche psicologicamente nel team tanto da lanciarsi in decisioni importanti e di operare scelte difficili. Una sicurezza quindi individuale che si riflette direttamente sulla competitività e sull’efficienza del team e quindi dell’azienda stessa. Ed è proprio a questo che puntano le varie attività di Team Building: creare e sviluppare attraverso attività formative ludiche o esperienziali quel senso di unità e di appartenenza al gruppo che si rafforzerà inevitabilmente anche in azienda a tutto vantaggio dei quest’ultima e della sua produttività.

Nessun Commento

Scrivi il tuo commento